Collegati con noi

Cronaca

Maxi blitz dei carabinieri nel Vesuviano

Pubblicata

il

cc pompei

POMPEI, Napoli – Area Vesuviana nel mirino dei carabinieri della compagnia di Torre Annunziata: 84 le persone controllate, 52 i veicoli passati al setaccio,11 le contravvenzioni al codice della strada notificate. Denunciato un 25enne di Terzigno per porto di oggetti atti ad offendere. Durante una perquisizione, il giovane incensurato è stato sorpreso con due coltelli con lame di 30 e 28 cm. Dovrà rispondere di evasione un 26enne di Ottaviano perché sorpreso fuori casa nonostante fosse sottoposto ai domiciliari. Ha 32 anni, invece, l’uomo denunciato nel comune oplontino per possesso di due carte di pagamento clonate. Era in una tabaccheria in via Vesuvio e ha provato ad acquistare sigarette con due tessere irregolari, intestate ad altri. Sversamento illecito di rifiuti il reato contestato ad un 47enne di San Giuseppe vesuviano: in un’area di circa 60 metri quadri nella sua proprietà, ha sversato materiali di risulta e scarti di lavorazioni edili. L’area è stata sequestrata. E ancora, un 46enne di Torre Annunziata è stato denunciato per furto perché aveva portato via da un negozio di Corso Umberto I alcune bottiglie di alcolici del valore di circa €150. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.

Continua a leggere
0
Would love your thoughts, please comment.x