Villa Dei Fiori di Acerra: impiantato pacemaker senza elettrocatetere e senza cicatrici

acerra villa dei fiori.

ACERRA – L’implantazione di un innovativo “Pacemaker Leadess” senza elettrocatetere è stata recentemente realizzata presso Villa dei Fiori ad Acerra, rendendola la prima struttura sanitaria privata campana a eseguire questo tipo di intervento. Questo pacemaker, diverso dai dispositivi tradizionali, non necessita di elettrocatetere, rappresentando un importante passo avanti nel campo della cardiologia.

Villa dei Fiori, presidio ospedaliero di spicco nella Regione Campania, offre 56mila prestazioni annuali, dispone di 248 posti letto e impiega 600 dipendenti. Il pronto soccorso è operativo 24 ore su 24, e l’unità di emodinamica è altamente qualificata. Il dott. Paolo Gallo, cardiologo elettrofisiologo del Reparto di Cardiologia diretto dal dott. Ciro De Simone, ha guidato l’intervento, eseguito con un approccio mini-invasivo attraverso l’arteria femorale, rendendo i pazienti più propensi ad accettare la procedura.

Questa innovazione evidenzia l’eccellenza e il costante impegno del reparto di Cardiologia ed emodinamica di Villa dei Fiori, che opera incessantemente, salvando centinaia di vite. La struttura si distingue come unico centro specializzato in un’area con quasi 500 mila assistiti.

In aggiunta, Villa dei Fiori si dedica attivamente al sistema trapianti della Campania e dell’Italia, collaborando con il centro trapianti regionale e diverse associazioni di volontariato, promuovendo la cultura della donazione degli organi.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments