Stazione di Napoli: intensificati controlli antiabusivismo della Polizia di Stato

Napoli Polfer
Napoli Polfer

NAPOLI – La scorsa serata, nell’ambito di mirati servizi antiabusivismo, nei pressi della Stazione di Napoli Centrale, gli agenti del Compartimento Polizia Ferroviaria Campania hanno sanzionato un parcheggiatore e due tassisti abusivi.

Nello specifico, all’esito di un accurato servizio di osservazione ed appostamento, i poliziotti hanno sorpreso un 39enne napoletano, pregiudicato, ad esercitare lungo corso Arnaldo Lucci, in prossimità della stazione ferroviaria, l’attività di parcheggiatore abusivo. Nei suoi confronti sono state, pertanto, applicate le previste sanzioni ed in particolare l’ordine di allontanamento, propedeutico alla successiva emanazione del Dacur.

Inoltre, due tassisti abusivi, un 60enne napoletano e un 48enne algerino, entrambi gravati da precedenti di polizia, sono stati sanzionati secondo quanto previsto dal Codice della Strada: sequestro ai fini della confisca del veicolo, ritiro della patente per la successiva sospensione per un totale di 1812 euro.

Infine, il 60enne è stato altresì denunciato poiché privo della patente di guida in quanto già revocatagli e sanzionato in quanto il veicolo che utilizzava era privo di copertura assicurativa.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments