Collegati con noi

Spettacoli

Animation Camera Week: tre giorni dedicati al cinema d’animazione a Pomigliano d’Arco

Pubblicata

il

POMIGLIANO D’ARCO, Napoli – Da sabato 24 a lunedì 26 ottobre al Palazzo dell’Orologio di Pomigliano d’Arco (Napoli) si tiene la terza edizione di Animation Camera Week. Tre giorni dedicati al cinema d’animazione e alle immagini in movimento, tra proiezioni di film e cortometraggi, laboratori, workshop e incontri a tema che anticipano la giornata la Giornata Internazionale del Cinema di Animazione (28 ottobre), istituita nel 2002 per omaggiare questa forma d’arte e ricordare la prima performance pubblica con il teatro ottico di Emile Reynaud.

Promossa dall’Associazione Camera Film e realizzata all’interno del Piano Nazionale Cinema per la Scuola di Miur e Mibact, Animation Camera Week propone la formula Cultura a KM 0, incentivo alla fruizione locale di iniziative culturali, recuperando gli spazi storicamente destinati al cinema.  Tra gli ospiti attesi nella cittadina vesuviana: Marino Guarnieri, Dario Sansone (Foja), Claudio Correale, Roberta Carbone, Gennaro Scialò, Maria Carmela Polisi, Francesco Filippini, Nicoletta Silvestri e Roberta Iannarone. In programma anche l’esposizione MovieMostra e l’omaggio a tre grandi maestri dell’animazione e illustrazione italiana: Lele Luzzati, Leo Lionni e Giulio Gianini. La rassegna, ideata e diretta da Mariangela e Michelangelo Fornaro, è ad ingresso libero fino ad esaurimento posti, con prenotazione obbligatoria (infocamerafilm@gmail.com, tel 3668972457). Tutte le iniziative in cartellone si terranno in piena sicurezza e nel rispetto della normativa anti-Covid vigente.

Dopo le iniziative di ottobre 2020, poi, Animation Camera Week ritornerà nel corso del 2021 con attività rivolte agli istituti scolastici dell’area nord di Napoli. Con la formazione per i docenti, incontri sulla storia del cinema e un workshop di stop motion per gli allievi della secondaria di II grado ISIS Europa Pomigliano d’Arco. Oltre a laboratori specifici per le scuole Dante Alighieri di Brusciano, Madre Teresa di Calcutta di Casalnuovo e Secondo circolo di Pomigliano d’Arco.

Continua a leggere
0
Would love your thoughts, please comment.x