Collegati con noi

Sport

“Dall’olimpo del calcio non dimentico le mie origini”, Giacomo Raspadori ospite di un atrasmissione tv

Pubblicata

il

Schermata 2022 10 28 alle 14.12.26

BOLOGNA – Senza la base scordatevi le altezze. Il calciatore Giacomo Raspadori il significato di questa frase lo conosce bene. A poche settimane dalla doppietta segnata in Champions leaguecon la maglia dell’SSC Napoli, siamo andati a Castel Volturno per intervistarlo. La testimonianza dell’attaccante emiliano, che dall’olimpo del calcio continua a ricordare la sua famiglia e le sue origini, è al centro della nuova puntata del podcast ‘Ti racconto l’Emilia-Romagna’ e della trasmissione di LepidaTV ‘Traguardi! Sport e territorio in Emilia-Romagna’.

Podcast: ‘Ti racconto l’Emilia-Romagna’

Come il sogno dell’Emilia-Romagna Sport Valley è diventato realtà. È questo il tema della dodicesima puntata del podcast della Regione ‘Ti racconto l’Emilia-Romagna’, a cura dell’Agenzia Informazione e Comunicazione della Giunta regionale. Oltre all’intervista esclusiva a Giacomo Raspadori, nel racconto anche le testimonianze del campione bolognese del nuoto, Marco Orsi,dell’ostacolista e velocista, Ayomide Folorunso e dell’allenatrice di Castelnuovo ne’ monti (Re), Barbara Govi. A ripercorrere la storia dello sport e lo sviluppo della cultura polisportiva in regione, il docente di Storia dell’educazione fisica e dello sport dell’Università di Bologna, Nicola Sbetti.

La puntata on line sul portale della Regione Emilia-Romagna (www.regione.emilia-romagna.it), e sulle piattaforme Spreaker e Spotify al link:  https://www.spreaker.com/user/14186332/senza-la-base-scordatevi-le-altezze

Continua a leggere
0
Would love your thoughts, please comment.x