Collegati con noi

Spettacoli

Teatro Troisi con Belli, I ditelo voi, Gallo e Izzo per un “Quadrifoglio” di spettacoli

Pubblicata

il

PAOLO BELLI FOTO 1 OK

NAPOLI – Riflettori sempre puntati sul Teatro “Troisi”, dove il patron e noto imprenditore dello spettacolo, Pino Oliva, per confermare il preciso segnale di ripresa proveniente dal suo storicizzato spazio di via Leopardi, ha annunciato i titoli e gli artisti che daranno vita dal prossimo 18 marzo a quattro formidabili spettacoli. Inserito nel cosiddetto abbonamento “Quadrifoglio”, per il pubblico è a disposizione un poker d’assi di serate che vedranno in scena quattro applauditi protagonisti del panorama artistico nazionale come Paolo Belli (nella foto), I Ditelo Voi, Massimiliano Gallo e Biagio Izzo. Con dei prezzi speciali: soltanto 70 euro per l’abbonamento in galleria e 95 euro per gustare gli artisti dalla platea, al Troisi si partirà il prossimo 18 marzo come Paolo Belli, in scena fino al 20 con “Pur di far commedia” per la regia di Alberto Di Risio. Direttamente da Rai Uno , l’applaudito cantautore e conduttore televisivo romagnolo, torna cosi in teatro con uno show su misura per festeggiare i suoi primi 60 anni. La commedia è ambientata in una sala prove dove Paolo tenta tra mille difficoltà di allestire uno spettacolo, tra musicisti e attori ritardatari e personaggi surreali che cercano ogni occasione per guadagnare la ribalta. A seguire, dal 29 aprile al primo maggio, sarà la volta dell’irresistibile trio de “I Ditelo Voi”, mentre dal 13 al 15 maggio arriverà Massimiliano Gallo con il suo apprezzato spettacolo “Resilienza 3.0”. A completare gli spettacoli in abbonamento, dal 27 al 29 maggio, infine, ci penserà un mattatore della scena come Biagio Izzo protagonista di un travolgente lavoro intitolato semplicemente “Show”. Un’occasione da non perdere per gli amici del Teatro Troisi. Un avamposto per una Napoli fatta di forza e caparbietà che, dopo essersi legato con successo al famoso programma “Peppy Night” in onda su Canale 21, (a chi acquisterà l’abbonamento sarà pure regalato un biglietto per assistere ad una delle serate per la TV) continua con il proporre degli spettacoli sempre sinonimo di qualità, riflessione e divertimento.

Continua a leggere
0
Would love your thoughts, please comment.x