A Roccabascerana attenzione agli sprechi di acqua

roccabascerana
Roccabascerana

ROCCABASCERANA, Avellino – È di qualche giorno fa l’ordinanza del Sindaco di Roccabascerana Roberto del Grosso con la quale si vieta l’uso improprio dell’acqua potabile fornita dal gestore del servizio idrico l’Alto Calore servizi spa. Riteniamo il provvedimento del primo cittadino necessario per ricordare alla cittadinanza che il gran caldo di questi giorni ha causato un aumento del consumo della risorsa. Parimenti, occorre ricordare, però, che la carenza idrica in alcune aree comunali è strutturale, persino in inverno e dopo stagioni copiose di pioggia, in alcune zone del comune c’è penuria di acqua. Sicuramente i fondi ottenuti per il rifacimento della rete idrica comunale – quando e se partiranno i lavori – contribuiranno a ridurre le copiose perdite dell’attuale vetusta rete. In attesa dei lavori, dobbiamo sperare che Caronte ci lasci al più presto e che Giove pluvio si muova a pietà, elargendo qualche temporale estivo. Nel frattempo, però, quella copiosa perdita di acqua che da più di dieci giorni è presente sulla strada provinciale ex SS 374 proprio davanti alla caserma dei Carabinieri è un insulto all’intelligenza ed alla pazienza delle persone. È mai possibile che con interi caseggiati dove la risorsa non arriva per verosimile perdita di pressione, si possa tollerare una simile perdita? Ci auguriamo che il nostro primo, come sempre sensibile alle esigenze della popolazione, così come ha emesso l’ordinanza de quo, provveda a diffidare l’Alto Calore servizi affinché provveda a riparare la perdita segnalata e ad individuare le altre esistenti in questo territorio.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments