Collegati con noi

Sport

Pomigliano: riaperto lo stadio Ugo Gobbato alle gare della squadra cittadina, ma per ora senza pubblico per garantire la sicurezza

Pubblicata

il

stadio ugo gobbato

POMIGLIANO D’ARCO – Lo stadio Ugo Gobbato di Pomigliano d’Arco potrà sin da oggi ospitare match e allenamenti della compagine locale, ma per il momento, vista la situazione e l’iter in corso, per garantire l’incolumità degli spettatori, vista la situazione delle tribune, sarà a porte chiuse. Con ordinanza n.33 del 17 novembre 2022, cioè oggi, il Sindaco di Pomigliano d’Arco, Gianluca Del Mastro, a seguito delle varie note dei Vigili del Fuoco e soprattutto del dissequestro da parte della Procura di Nola della struttura destinata a spogliatoio, il permesso concesso all’Asd Pomigliano di costruire in sanatoria relativa alla zona spogliatoi in zona sud dell’impianto sportivo, la nota acquisita dall’Ente comunale sulla trasformazione dell’Asd Calcio Pomigliano, nell’attuale Pomigliano Calcio Femminile Srl, ha dispostoi che vengano adottate, in attesa degli accertamenti da parte delle autorità competenti, misure urgenti allo scopo di prevenire situazioni di pericolo per la pubblica incolumità viste le condizioni attuali dell’impianto sportivo, ma nel contempo, di consentire lo svolgimento delle attività agonistiche di rilievo nazionale della Pomigliano Calcio Femminile nella quota parte dell’impianto non interessata alle problematiche delle precedenti ordinanze che ne avevano fatto disporre la totale chiusura.  Quindi da oggi il Pomigliano Calcio Femminile potrà allenarsi nuovamente e disputare i match ufficiali, seppur in assenza di pubblico. Naturalmente sarà il Pomigliano Calcio Femminile che è titolare della concessione con il Comune, a dover estendere l’autorizzazione alla squadra cittadina maschile. “Con l’ordinanza odierna – spiega il sindaco di Pomigliano d’Arco, Gianluca Del Mastro – abbiamo potuto riaprire lo stadio Ugo Gobbato, autorizzando l’uso del campo. Tuttavia permane l’inagibilità della tribuna, sulla base della documentazione inviataci dai vigili del fuoco, e pertanto abbiamo potuto concedere la fruizione dell’impianto sportivo solo a porte chiuse”. “Il nostro auspicio – sottolinea il sindaco – , e stiamo lavorando con i nostri uffici perché ciò avvenga in tempi rapidi, è che la società che gestisce l’impianto esegua tutte le opere di adeguamento e messa in sicurezza necessarie, in modo che i tifosi possano tornare a sostenere in presenza la loro squadra del cuore”.

Il link dell’ordinanza pubblicata oggi in Albo Pretorio: https://pomigliano.soluzionipa.it/openweb/portal/getDoc.php?f=documenti/allegato1668693025.pdf&CSRF=8a8eb0205c6cecf58085e3a881f741a3

 

Continua a leggere
0
Would love your thoughts, please comment.x